News

 

 

  • Inosservanza del termine fissato per la stipula del contratto definitivo e misure di contenimento da Covid-19

    28/07/2020

    Con decreto dell’8 luglio 2020, il Tribunale di Verona ha rigettato un ricorso per decreto ingiuntivo con il quale era stato richiesto di ordinare a parte resistente il pagamento dell’importo – corrispondente ai costi di agenzia ed al doppio della caparra – asseritamente dovuto al ricorrente in conseguenza dell’inadempimento, da parte del promissario venditore, dell’obbligo di stipu...

  • Diritto del lavoro: differenza tra mobbing e straining.

    20/07/2020

    Il Tribunale di Pavia, sez. Lavoro, con sentenza n. 85 del 22 maggio 2020 ha ritenuto che il mobbing sia configurabile ove ricorra l’elemento obiettivo, integrato da una pluralità continuata di comportamenti dannosi interni al rapporto di lavoro, e quello soggettivo dell’intendimento persecutorio nei confronti della vittima, mentre ha ritenuto sussistente lo straining, q...

  • La tardività del ricorso nel processo amministrativo.

    20/07/2020

    Il Consiglio di Stato, sez. IV, con sentenza n. 3629 dell’8 giugno 2020 ha stabilito che il soggetto legittimato all’opposizione di terzo deve rivestire la qualità sostanziale di litisconsorte necessario pretermesso. In termini generali, è tale chi sia titolare di una situazione soggettiva autonoma e incompatibile con quella accertata nel processo, ovvero con quella riferibile alla parte ...

  • Applicazione del codice del consumo alla vendita di auto usate difettose.

    13/07/2020

    La Corte di Cassazione, con sentenza n. 13148 del 30 giugno 2020, ha stabilito che in tema di vendita di beni di consumo, quali appunto le automobili, si applichi, anzitutto, la disciplina del codice del consumo (art. 128 e ss.), potendosi applicare la disciplina del codice civile in materia di compravendita solo per quanto non previsto dalla normativa speciale, attesa la chiara preferenza del...

  • Coronavirus: inibito al creditore il protesto delle cambiali non onorate a causa della pandemia.

    13/07/2020

    Il Tribunale di Bologna, con ordinanza del 4 giugno 2020, nell’ambito di un procedimento cautelare ha inibito al creditore di porre all’incasso, girare a terzi e sottoporre a protesto titoli cambiari che il debitore non è in grado di pagare alle scadenze fissate a causa della pandemia, applicando dunque l’art. 91 d.l. 18 del 2020 (c.d. “Cura Italia”)....

  • Sul ritardo procedimentale della P.A.

    06/07/2020

    Il T.A.R. Toscana, sez. II, con sentenza n. 783 del 23 giugno 2020, ha stabilito che sussiste l’elemento soggettivo della “colpa di apparato” quando a fronte dell’evidente dilatazione dei tempi procedimentali, l’Amministrazione non offre alcuna particolare giustificazione se non un richiamo apodittico alla “complessità del procedimento” stesso e alla “natura degli interessi pub...

  • Diritto d’autore e protezione del layout.

    06/07/2020

    La Cassazione Civile, con sentenza n. 8433 del 30 aprile 2020, ha stabilito che è tutelabile, ai sensi della Legge sul Diritto d’Autore, l'organizzazione dello spazio risultante dalla precisa combinazione d'insieme di elementi che, pur comuni ove singolarmente esaminati, risulti nell'insieme originale, in quanto dotata del quel minimo di apporto creativo idoneo alla sua promozione per l'acce...

  • Appalti: diritto alla revisione prezzi dei contratti in caso di rinnovo

    30/06/2020

    Il Consiglio di Stato, sez. V, con sentenza del 16 giugno 2020 n. 3874, ha stabilito che, nel caso in cui l’appaltatore esprima la propria volontà di rinnovare il rapporto contrattuale è in re ipsa che lo stesso accetti la nuova determinazione del prezzo e non avrà diritto alla sua revisione prezzi, che invece spetta nel caso in cui si sia concordato il mero slittamento temporale ...

  • Responsabilità contrattuale del notaio che ometta di verificare se l’immobile è gravato da trascrizioni pregiudizievoli.

    30/06/2020

    La Corte di Cassazione, con sentenza n. 11296/2020, ha stabilito che per il notaio richiesto della preparazione e stesura di un atto pubblico di trasferimento immobiliare, la preventiva verifica della libertà e disponibilità del bene e, più in generale, delle risultanze dei registri immobiliari attraverso la loro visura, costituisce, salvo espressa dispensa per concorde volontà delle parti,...

  • Improcedibile il regolamento di competenza se manca l’attestazione di conformità.

    23/06/2020

    La Cassazione Civile, con ordinanza n. 10429/2020, ha stabilito che, quando gli atti processuali sono stati formati e trasmessi con modalità informatiche, la produzione in giudizio deve avvenire: 1) stampando e depositando il documento elettronico; 2) attestando, da parte del difensore, che la copia depositata è conforme all'originale. La mancanza di attestazione di conformità all'originale ...

  • Risarcibilità del danno al terzo trasportato che non indossava le cinture di sicurezza.

    23/06/2020

    La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 11095 del 10 giugno 2020 ha stabilito che, ove la circolazione sia avvenuta senza che il trasportato abbia allacciato le cinture di sicurezza, si verifica un'ipotesi di cooperazione nel fatto colposo e, pertanto, deve ritenersi risarcibile, a carico del conducente del veicolo, anche il pregiudizio all'integrità fisica che il trasportato abbia subito in ...

  • Le locazioni commerciali ai tempi del Covid-19: il recente provvedimento del Tribunale di Genova.

    15/06/2020

    Con decreto inaudita altera parte del 1°giugno 2020, il Tribunale di Genova ha accolto, in via sommaria, un ricorso d’urgenza introdotto ai sensi dell’art. 700 c.p.c. da parte di un conduttore di un esercizio commerciale in difficoltà, ordinando al locatore di astenersi dalla presentazione all’incasso dei titoli cambiari ricevuti a garanzia del pagamento dei canoni insoluti, ov...

Ricerca

 

 

 
Click to view our video