News

 

 

  • Precluso il potere di sollevare il conflitto di competenza dopo l’udienza ex art. 183 c.p.c.

    25/09/2018

    La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 20445 del 2.8.2018, ha confermato che il Giudice indicato come competente da quello originariamente adito, ed innanzi al quale la causa sia stata riassunta, possa richiedere d'ufficio il regolamento di competenza non oltre la prima udienza di trattazione. Non è invece ammesso al Giudice di richiedere il regolamento di competenza dopo la concessi...

  • Appalti: l’estinzione del reato che consente di non dichiarare il relativo provvedimento di condanna in sede di gara, deve essere accertata dal giudice dell’esecuzione penale

    18/09/2018

    Con riferimento alle procedure di affidamento, senza l’accertamento costitutivo del giudice dell’esecuzione penale, non può ritenersi automaticamente sussistente, per il mero decorso del tempo, l’avvenuta estinzione del reato. In merito alla corretta individuazione delle ipotesi in cui la dichiarazione di estinzione del reato assume rilevanza ai fini della partecipazione alle pro...

  • Ricorso al Giudice del Lavoro da parte dell’azienda al fine di contestare il giudizio di idoneità alle mansioni e le relative prescrizioni

    18/09/2018

    Con sentenza dello scorso 6 luglio il Tribunale di Milano ha accolto il ricorso di un'azienda che, contestando le prescrizioni del medico competente, ha chiesto di accertare l'idoneità del lavoratore a svolgere le mansioni al medesimo assegnate. Il Tribunale ha riconosciuto il diritto del datore di lavoro a contestare i contenuti del giudizio di idoneità alle mansioni formulato dal me...

  • Il reato di falso in bilancio si consuma nel momento e nel luogo in cui il contenuto del documento è illustrato ai soci

    10/09/2018

    Con la Sentenza n. 27170/2018, la Corte di Cassazione ha affermato l’irrilevanza del luogo ove ha sede la società, al fine di stabilire la competenza territoriale con riferimento al reato di falso in bilancio. Il criterio per radicare la competenza territoriale è quello del luogo in cui il bilancio viene illustrato ai soci. Sulla base di questo principio, la Corte ha stabilito che i...

  • Firma digitale: i formati “CADES” e “PADES” sono equivalenti ai fini della notifica

    10/09/2018

    Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 10266 del 27.4.2018, hanno stabilito che i formati di firma digitale “PADES” e “CADES” sono equivalenti, in quanto entrambi offrono garanzie di autenticità e sicurezza, nonostante vi sia una differenza di estensione (.p7m da un lato e .pdf dall’altro) relativa ai rispettivi files generati. Nel motivare la propr...

  • Detenzione di software illecitamente duplicati: ammesso il sequestro probatorio

    04/09/2018

    Detenzione ed utilizzazione di programmi software in campo commerciale o industriale integrano il reato ex art. 171-bis, comma 1 della L. n. 633/1941 (Legge sul diritto d’autore), con possibilità di sequestro probatorio per l’accertamento del reato. Questo è quanto affermato dalla Corte di Cassazione con sentenza n. 30047/2018, depositata il 4 luglio u.s. In particolare, la Supre...

  • Linee Guida per l’affidamento dei servizi legali: il parere del Consiglio di Stato

    04/09/2018

    La Commissione Speciale del Consiglio di Stato, in data 3.8.2018, ha reso il proprio parere in merito alle Linee Guida per l'affidamento dei servizi legali, prossime alla pubblicazione da parte dell’ANAC. L’Autorità, nella prima bozza di Linee Guida, aveva evidenziato come l’affidamento di servizi legali da parte della Pubblica Amministrazione dovesse essere assoggettato a una pr...

  • La successione nei rapporti giuridici controversi di Agenzia delle entrate-riscossione

    27/08/2018

    L’art. 1, comma 1, D.L. n. 193/2016, ha disposto la cancellazione d’ufficio di tutte le società del Gruppo Equitalia dal registro delle imprese, a decorrere dal 1° luglio 2017. L’art. 3 del medesimo decreto prevede, in favore di Agenzia delle entrate-Riscossione, la successione a titolo universale in tutti i rapporti giuridici che facevano capo alle società del Gruppo Equitalia. ...

  • L’opposizione agli atti esecutivi sana i vizi formali del precetto

    27/08/2018

    La Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 19105 del 18 luglio 2018 ha affermato che la presenza di irregolarità formali nel precetto può ritenersi sanata in tutti i casi in cui l'opposizione agli atti esecutivi si limiti a lamentare l'esistenza della irregolarità formale in sé, senza contestare alcun pregiudizio con riferimento ai diritti. Questo in quanto alla disciplina dell'opposizione...

  • Patto di non concorrenza e nuovo rapporto di lavoro

    20/08/2018

    Il Tribunale di Udine ha dichiarato inammissibile la domanda, proposta in via d’urgenza ex art. 700 c.p.c., con cui un'azienda chiedeva la condanna di un ex dipendente a rassegnare le dimissioni dal nuovo rapporto di lavoro in quanto instaurato in violazione del patto di non concorrenza: tale inammissibilità discende dall’incoercibilità dell’obbligo di rassegnare le di...

  • Risarcimento per perdita di chance nelle gare d’appalto

    20/08/2018

    Il Consiglio di Stato con la Sentenza n. 4225 del 11.7.2018 si è espresso in tema di danno da perdita di chance ed ha stabilito che il riconoscimento di detto danno presuppone “una rilevante probabilità del risultato utile” frustrata dall'agire illegittimo dell'amministrazione, non identificabile nella perdita della semplice possibilità di conseguire il risultato sperato bensì nella per...

  • D.lgs. n. 231/2001: la legittimazione processuale dell’ente spetta al solo Curatore

    07/08/2018

    Con la Sentenza 15788 depositata il 9 aprile 2018, la Corte di Cassazione ha affrontato la tematica dei rapporti tra il procedimento volto all’accertamento della responsabilità da reato dell’ente ed il fallimento di quest’ultimo. Sul punto, la Cassazione, dopo aver ribadito che il fallimento non determina l’estinzione dell’illecito amministrativo previsto dal d.lgs. n. 231/20...

Ricerca

 

 

 
Click to view our video